Narrativa e letteratura araba contemporanea

Sito personale di Federica Pistono

Torna all'indice

'Abd Al-Rahman Munif

'Abd al-Rahman Munif (Amman 1933 - Damasco 2004).

Considerato tra i maggiori narratori arabi del nostro tempo, è nato in Giordania da padre saudita e madre irachena. Nota costante della sua vita è stata l'esilio, in Iraq, ex Jugoslavia, Libano, Siria.

Dopo un dottorato in Economia conseguito nella ex Jugoslavia, è divenuto un esperto di problematiche legate allo sviluppo e alle questioni economico-sociali. Nel 1963 è stato privato, per motivi politici,della cittadinanza saudita e costretto all'esilio in diversi paesi arabi, fino a diventare, come lui stesso ha affermato, "arabo e basta".

Imprigionato per molti anni in Iraq, in quanto contrario alla guerra contro l'Iran, è successivamente emigrato in Francia, dove ha scritto il suo primo romanzo All'est del Mediterraneo. Nel 1994 si è stabilito in Siria, dove è morto a Damasco nel 2004.

Si è dedicato alla letteratura dal 1973, divenendo uno dei più rilevanti scrittori arabi, tanto che nel 1993 gli è stato conferito il premio Sultan Aways, uno dei più alti riconoscimenti letterari del mondo arabo.

I suoi numerosi romanzi costituiscono un tentativo di analizzare i cambiamenti politici, economici e sociali in atto nei paesi arabi nonché una denuncia del dispotismo spietato dei regimi arabi e un appello accorato all'instaurazione della democrazia. Per questo nei suoi libri ricorre spesso il tema della prigionia, da lui personalmente conosciuta, come tanti intellettuali arabi. Altro tema ricorrente è quello del deserto, non il deserto incantato tanto amato dagli arabi, ma un deserto infuocato in cui l'uomo ha costruito invivibili città di sale   

ROMANZI

شرق المتوسط

حين تركنا الجسر

 قصة حب مجوسية

الاشجار و اغتيال مرزوق

سباق هممسافات الطويلة

عالم بلا خرائط

مدن الملح

ROMANZI TRADOTTI IN ITALIANO

All'est del Mediterraneo (trad. M. Ruocco, Roma, Jouvence, 1993)

Gli alberi e l'assassinio di Marzuq (trad. I. Camera D'Afflitto - M. Avino, Nuoro, Ilisso, 2004)

Città di sale (5 tomi); (trad. parziale , Baldini e Castoldi, Milano, 2007)